La Natura Siciliana

La natura di Sicilia

Le notevoli differenze geologiche e climatiche che in Sicilia si riscontrano tra una zona e l’altra hanno favorito lo sviluppo di una flora straordinariamente varia e rigogliosa. La flora siciliana vanta circa 3000 diverse specie di piante, di cui il 10% endemiche, che includono specie subtropicali ma anche piante originarie del Nord Europa.

Vigneti, oliveti ed agrumi (limoni, mandarini, arance) si possono trovare in ogni angolo dell’isola. Diverse specie di piante crescono spontanee in natura, è il caso della palma nana, del mirto, del carrubo, del sommacco, del corbezzolo, del lentisco, delle euforbie.

Nelle zone più aride crescono le palme (i cui frutti maturano però raramente), i cardi, le agavi e i fichi d’India. I mandorli, gli hibiscus, le mimose, gli oleandri, la bougainvillea, il gelsomino e i capperi arricchiscono il paesaggio siciliano di colori e profumi indimenticabili.

In Sicilia sono presenti quattro grandi Parchi Naturali Regionali e molte Riserve Naturali, Aree Marine Protette e Zone umide.

Parchi Naturali Regionali

Parchi Naturali Regionali

Riserve Naturali

Riserve Marine

share this post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

condividi questo post

Scopri anche

iscriviti al culturforum

Impara  l'Italiano in Sicilia.

Invia la tua richiesta e saremo felici di rispondere il prima possibile.