+39 0921-923-998 | +39 329 22 85 421 | info@culturforum.it | Culturforum

Come Arrivare

Come arrivare - Culturforum

AEREO

L’aereo è il mezzo più comodo e veloce per arrivare in Sicilia.
Due sono i principali aeroporti dell’isola: quello di Palermo – Punta Raisi e quello di Catania – Fontanarossa.
Alcune compagnie a basso prezzo volano oggi anche a Trapani – Birgi.

ARRIVO A PALERMO

L’aeroporto più vicino a Cefalù è quello di Palermo, che si trova a circa 100 km.
All’ aeroporto Falcone-Borsellino volano quasi tutte le maggiori compagnie aeree internazionali di linea e tantissime compagnie a basso prezzo.
Per informazioni sull’aeroporto di Palermo visitate il sito: Aeroporto Palermo

DALL’AEROPORTO DI PALERMO A CEFALÙ CON I MEZZI PUBBLICI

Al piano inferiore dell’ aerostazione si trova la stazione ferroviaria, qui dovrete prendere il treno per la Stazione Centrale di Palermo. Potete raggiungere la Stazione centrale di Palermo anche in autobus, la fermata si trova a 50m a destra uscendo dall’aerostazione. L’autobus vi lascerà proprio davanti alla Stazione centrale.
L’autobus parte ogni mezz’ora dalle 5 alle 24 e il biglietto costa intorno ai € 6.00.
Per informazioni sul servizio visitate il sito: Prestia e Comande

Una volta arrivati alla stazione centrale di Palermo, dovete prendere il treno per Cefalù.
Diversi treni, sia a lunga percorrenza che regionali, collegano giornalmente Palermo con Cefalù.
Per i collegamenti ferroviari, gli orari aggiornati dei treni e informazioni sui costi e servizi visitate il sito delle Ferrovie Italiane: Trenitalia

ATTENZIONE: L’ultimo treno da Palermo per Cefalù parte poco dopo le 21:00 in estate e poco dopo le 20:00 il resto dell’anno. Se arrivate a tarda ora quindi, tenete conto che sarà impossibile raggiungere la città con i mezzi pubblici. Dovrete prendere in considerazione l’idea di pernottare a Palermo e andare a Cefalù il giorno successivo o prenotare un transfer che comodamente vi porterà a Cefalù a qualunque ora.
Prenotare un transfer è molto semplice, basta inserire la data, l’ora d’arrivo e il numero del vostro volo nell’apposita sezione del modulo d’iscrizione. Se non avete ancora a disposizione i dati necessari, potrete comunicarci tutti i dettagli alcuni giorni prima del vostro arrivo.

DALL’AEROPORTO DI PALERMO A CEFALÙ IN AUTO
Con un’ auto a noleggio dall’aeroporto di Palermo seguite le indicazioni per Palermo e continuate, senza mai cambiare direzione, fino a raggiungere l’autostrada Palermo-Catania. Raggiunta l’autostrada proseguite in direzione di Catania (senza pedaggio) e allo svincolo di Buonfornello (Km 40) imboccate l’Autostrada Palermo- Messina (a pedaggio). Uscite a Cefalù e proseguite seguendo le indicazioni per la città.
Dopo qualche chilometro lasciatevi stupire dalla splendida vista della città.

ARRIVO A CATANIA

L’aeroporto Vincenzo Bellini di Catania si trova a circa 180 km da Cefalù. Parecchie compagnie di bandiera volano a Catania ed anche diversi charter.
Arrivando a Catania potrete godere della splendida vista dell’Etna dall’alto.
Per informazioni sull’aeroporto di Catania visitate il sito: Aeroporto Catania

DALL’AEROPORTO DI CATANIA A CEFALÙ CON I MEZZI PUBBLICI

Per andare dall’aeroporto di Catania a Cefalù bisogna prima recarsi a Palermo in autobus. La fermata si trova proprio davanti all’aerostazione. Per gli orari degli autobus visitate il sito: Saisautolinee
Il terminal degli autobus si trova a pochi passi dalla Stazione Centrale di Palermo, dove dovrete poi prendere il treno per Cefalù.

Diversi treni, sia a lunga percorrenza che regionali, collegano giornalmente Palermo con Cefalù.

Per i collegamenti ferroviari, gli orari aggiornati dei treni e informazioni sui costi e servizi visitate il sito delle Ferrovie Italiane: Trenitalia

ATTENZIONE: L’ultimo treno da Palermo per Cefalù parte poco dopo le 21:00 in estate e poco dopo le 20:00 il resto dell’anno. Se arrivate a tarda ora quindi, tenete conto che sarà impossibile raggiungere la città con i mezzi pubblici. Dovrete prendere in considerazione l’idea di pernottare a Palermo e andare a Cefalù il giorno successivo o prenotare un transfer che comodamente vi porterà a Cefalù a qualunque ora.
Prenotare un transfer è molto semplice, basta inserire la data, l’ora d’arrivo e il numero del vostro volo nell’apposita sezione del modulo d’iscrizione. Se non avete ancora a disposizione i dati necessari, potrete comunicarci tutti i dettagli alcuni giorni prima del vostro arrivo.

DALL’AEROPORTO DI CATANIA A CEFALÙ IN AUTO
Se avete noleggiato un auto all’aeroporto di Catania seguite i cartelli fino a raggiungere l’autostrada Palermo-Catania (senza pedaggio) in direzione Palermo. Allo svincolo di Buonfornello (km 153) svoltate per l’Autostrada Palermo- Messina (a pedaggio). Uscite a Cefalù e proseguite per la Strada Statale seguendo le indicazioni che vi porteranno in città.

ARRIVO A TRAPANI

Trapani si trova sulla costa occidentale della Sicilia, a circa 180 km da Cefalù.
L’aeroporto Vincenzo Florio è collegato ad alcune grandi città d’Europa da Ryan air.
Per informazioni sull’aeroporto di Trapani Birgi visitate il sito: Aeroporto Trapani

DALL’AEROPORTO DI TRAPANI A CEFALÙ CON I MEZZI PUBBLICI

Per raggiungere Cefalù da Trapani bisogna prima prendere il bus che dall’aeroporto vi porta alla Stazione Centrale di Palermo e poi andare in treno a Cefalù.
L’autobus parte tutti i giorni feriali alle 7:40 e 14:40. La domenica e festivi alle 10:10 e alle 18:40. Il viaggio dura 1 ora e 40 minuti.

Per informazioni sui collegamenti Trapani Aeroporto – Palermo visitate i siti:  Autoservizi Salemi e Terravision

Il terminal dell’autobus si trova a pochi passi della Stazione centrale di Palermo da dove poi dovrete proseguire in treno.

Diversi treni, sia a lunga percorrenza che regionali, collegano giornalmente Palermo con Cefalù.

Per i collegamenti ferroviari, gli orari aggiornati dei treni e informazioni sui costi e servizi visitate il sito delle Ferrovie Italiane: Trenitalia

ATTENZIONE: L’ultimo treno da Palermo per Cefalù parte poco dopo le 21:00 in estate e poco dopo le 20:00 il resto dell’anno. Se arrivate a tarda ora quindi, tenete conto che sarà impossibile raggiungere la città con i mezzi pubblici. Dovrete prendere in considerazione l’idea di pernottare a Palermo e andare a Cefalù il giorno successivo o prenotare un transfer che comodamente vi porterà a Cefalù a qualunque ora.
Prenotare un transfer è molto semplice, basta inserire la data, l’ora d’arrivo e il numero del vostro volo nell’apposita sezione del modulo d’iscrizione. Se non avete ancora a disposizione i dati necessari, potrete comunicarci tutti i dettagli alcuni giorni prima del vostro arrivo.

IN AUTO DALL’AEROPORTO DI TRAPANI A CEFALÙ

Se avete noleggiato un auto all’aeroporto di Trapani, seguite le indicazioni per la Strada Provinciale Trapani – Marsala, e poi imboccate l’uscita per la A 29 Palermo/Mazara/Trapani direzione Trapani/Palermo. Dopo circa 10 km prendete lo svincolo in direzione Palermo e proseguite verso la capitale.
Arrivati a Palermo, continuate, senza mai cambiare direzione, fino a raggiungere l’autostrada Palermo-Catania. Raggiunta l’autostrada proseguite in direzione di Catania (senza pedaggio) e allo svincolo di Buonfornello (Km 40) imboccate l’Autostrada Palermo- Messina (a pedaggio). Uscite a Cefalù e proseguite per la Strada Statale seguendo le indicazioni per la città.

NAVE

Arrivare in nave è certamente il modo più affascinante per raggiungere l’isola. All’arrivo la Conca d’Oro, la vasta pianura su cui sorge Palermo, si presenterà al vostro sguardo. E’ possibile raggiungere Palermo in nave da Genova, Civitavecchia e Napoli.

da Genova

Una lussuosa nave veloce, provvista di tutti i servizi (cinema, piscina, ristorante) collega giornalmente Palermo con Genova. La traversata dura 20 ore, partenza da Genova tutte le sere alle h 23:00 arrivo a Palermo il giorno successivo alle h 19:00. Partenza da Palermo per Genova h 22:00, arrivo il giorno seguente alle h 18:00. Per informazioni, disponibilità e prenotazioni online visitate il sito: Gnv 

da Civitavecchia

Civitavecchia è il porto di Roma e si trova a circa 100 km dalla Capitale d’Italia.
La nave che da Civitavecchia raggiunge Palermo parte tutti i giorni. La traversata dura 12 ore.
Il Lunedì, Mercoledì, Venerdì e Domenica il servizio è effettuato dalla Snav.
Il Martedì e Giovedì dalla GNV.
Per orari, disponibilità e prenotazioni online visitate i siti:
Gnv e Snav

da Napoli

E’ possibile arrivare ancora più a Sud, fino a Napoli, e da qui prendere il traghetto che in 10 ore vi porterà a Palermo. Il traghetto parte da Napoli tutte le sere alle 20:00 e arriva a Palermo alle 6:00 del mattino successivo.
Il servizio viene effettuato da due diverse compagnie:
Snav e Tirrenia

dal Porto di Palermo a Cefalù con i mezzi pubblici

Il porto di Palermo si trova al centro della città, da qui è possibile raggiungere la Stazione Centrale che si trova a circa 2 km e proseguire in treno per Cefalù. Tra il porto e la stazione è attivo l’autobus urbano n. 139.
Tutti i treni a lunga percorrenza per il Centro e il Nord Italia si fermano alla stazione di Cefalù.
Trovate tutte le informazioni sugli orari dei treni sul sito delle ferrovie italiane:
Trenitalia.

dal Porto di Palermo a Cefalù in auto

Se arrivate con auto al seguito, raggiungete l’autostrada Palermo – Catania proseguite in direzione di Catania (senza pedaggio) e allo svincolo di Buonfornello (Km 40) imboccate l’Autostrada Palermo- Messina (a pedaggio). Uscite a Cefalù e proseguite seguendo le indicazioni per la città. Dopo qualche chilometro scorgerete la sagoma della città.

TRENO

DALLA PENISOLA ITALIANA

Se arrivate in treno dopo aver percorso l’Italia per tutta la sua lunghezza, non dovrete far altro che scendere alla stazione di Cefalù, fermata d’obbligo per tutti i treni provenienti dalla penisola.

DA PALERMO A CEFALÙ

Diversi treni, sia a lunga percorrenza che regionali, collegano giornalmente Palermo con Cefalù.

Per i collegamenti ferroviari, gli orari aggiornati dei treni e informazioni sui costi e servizi visitate il sito delle Ferrovie Italiane:Trenitalia

ATTENZIONE: L’ultimo treno da Palermo per Cefalù parte poco dopo le 21:00 in estate e poco dopo le 20:00 il resto dell’anno. Se arrivate a tarda ora quindi, tenete conto che sarà impossibile raggiungere la città con i mezzi pubblici. Dovrete prendere in considerazione l’idea di pernottare a Palermo e andare a Cefalù il giorno successivo o prenotare un transfer che comodamente vi porterà a Cefalù a qualunque ora.
Prenotare un transfer è molto semplice, basta inserire la data, l’ora d’arrivo e il numero del vostro volo nell’apposita sezione del modulo d’iscrizione. Se non avete ancora a disposizione i dati necessari, potrete comunicarci tutti i dettagli alcuni giorni prima del vostro arrivo.

DALLA STAZIONE DI CEFALÙ AL CENTRO CITTÀ

La stazione ferroviaria di Cefalù si trova a pochi passi dal vecchio centro storico. E’ possibile arrivare in centro a piedi in soli 5 minuti: uscendo dalla stazione, girate a destra e percorrete tutta la strada, via Aldo Moro, fino all’incrocio. Attraversate la strada ed entrate nella piccola piazza che trovate di fronte a voi. Svoltate a destra, in via Matteotti: proseguite dritto per altri 300 metri finché non arrivate ad una piccola piazza, Piazza Garibaldi.

Qui, dove una volta si trovava una delle porte della città medievale, la Porta Terra, comincia il centro storico.
Proseguendo sempre dritto per il Corso Ruggero, la via principale, troverete al N. 55 la sede della scuola, andando ancora avanti arriverete invece a Piazza Duomo.

AUTO

Se arrivate in Sicilia in auto dalla penisola italiana, dopo aver attraversato lo Stretto di Messina con il traghetto seguite le indicazioni per l’autostrada A29 Palermo-Messina (a pedaggio). Imboccate l’autostrada in direzione Palermo ed uscite a Cefalù. I cartelli vi indicheranno la via per la città che si trova a 2 km dallo svincolo.

dall'Aeroporto di Palermo a Cefalù in auto

Con un’ auto a noleggio dall’aeroporto di Palermo seguite le indicazioni per Palermo e continuate, senza mai cambiare direzione, fino a raggiungere l’autostrada Palermo-Catania. Raggiunta l’autostrada proseguite in direzione di Catania (senza pedaggio) e allo svincolo di Buonfornello (Km 40) imboccate l’Autostrada Palermo- Messina (a pedaggio). Uscite a Cefalù e proseguite seguendo le indicazioni per la città. Dopo qualche chilometro lasciatevi stupire dalla splendida vista della città.

dall'Aeroporto di Catania a Cefalù in auto

Se avete noleggiato un auto all’aeroporto di Catania seguite i cartelli fino a raggiungere l’autostrada Palermo-Catania (senza pedaggio) in direzione Palermo. Allo svincolo di Buonfornello (km 153) svoltate per l’Autostrada Palermo- Messina (a pedaggio). Uscite a Cefalù e proseguite per la Strada Statale seguendo le indicazioni che vi porteranno in città.

dall'Aeroporto di Trapani a Cefalù in auto

Se avete noleggiato un auto all’aeroporto di Trapani, seguite le indicazioni per la Strada Provinciale Trapani – Marsala, e poi imboccate l’uscita per la A 29 Palermo/Mazara/Trapani direzione Trapani/Palermo. Dopo circa 10 km prendete lo svincolo in direzione Palermo e proseguite verso la capitale.
Arrivati a Palermo, continuate, senza mai cambiare direzione, fino a raggiungere l’autostrada Palermo-Catania. Raggiunta l’autostrada proseguite in direzione di Catania (senza pedaggio) e allo svincolo di Buonfornello (Km 40) imboccate l’Autostrada Palermo- Messina (a pedaggio). Uscite a Cefalù e proseguite per la Strada Statale seguendo le indicazioni per la città.

PARCHEGGIO

La città di Cefalù ha origini medievali. L’antico, caratteristico centro storico è un intrico di viuzze, vicoli, cortili, scalinate e stretti passaggi, ed è chiuso al traffico degli autoveicoli ad orari che cambiano a seconda della stagione (in generale dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 23:00 o alle 05:00 in estate).

Parcheggiare nel centro storico è vietato. Intorno al centro, sul lungomare, alla stazione e nella zona nuova della città ci sono diversi parcheggi, tutti a breve distanza, facilmente raggiungibili a piedi, dal centro storico, con un costo che va dai € 5 a € 10 al giorno.

Il colore delle strisce lungo le vie della città indica le modalità di parcheggio. Le strisce bianche indicano che il parcheggio è libero, ma la maggior parte di questi parcheggi sono riservati ai residenti. Fate attenzione quindi ai cartelli, se dicono SOLO RESIDENTI il parcheggio è vietato.

La maggior parte dei parcheggi sono a pagamento, e sono indicati con strisce di colore blu, il ticket per il parcheggio va ritirato presso una delle macchinette presente in tutte le zone di sosta a pagamento. I parcheggi sono gratuiti prima delle 9:00 e dalle 13:00 alle 15:00.

Le strisce gialle indicano i posti riservati ai disabili.

TRANSFER

Sia che arriviate in aereo a Palermo, Catania o Trapani o in nave, perché non scegliere di raggiungere Cefalù comodamente in taxi? Dopo un lungo viaggio il modo migliore di iniziare una vacanza rilassante è sicuramente quello di lasciarsi condurre al proprio alloggio senza doversi preoccupare di inseguire treni o autobus.
Prenotare un transfer è molto semplice, basterà compilare l’apposita sezione del Modulo d’ Iscrizione inserendo data ed ora del vostro arrivo. Se al momento dell’iscrizione non siete ancora in possesso dei dati di viaggio, basterà farceli pervenire via email non appena li avrete a disposizione. Troverete ad attendervi al vostro arrivo, a qualunque ora, un collaboratore del CULTURFORUM che vi accompagnerà comodamente al vostro alloggio.